La delusione della trasformazione digitale: qual è lo stato della trasformazione per le fatture passive nel settore dei servizi finanziari?

Le società di servizi finanziari stanno attraversando una fase di profonda trasformazione digitale, che ne sta modificando le modalità di funzionamento e di erogazione dei servizi ai clienti.

Il settore sta infatti sfruttando le tecnologie emergenti per conformarsi a norme regolamentari in evoluzione e offrire ai clienti un miglior servizio, in un panorama sempre più competitivo.

E il cambiamento non è solo esteriore: le società trasformano la loro stessa organizzazione interna per offrire l'efficienza, l'innovazione e la velocità necessarie per dare slancio alle prestazioni aziendali e favorire la differenziazione.

Le fatture passive sono un aspetto fondamentale della trasformazione digitale. Ma le società di servizi finanziari fissano gli obiettivi giusti per la trasformazione digitale delle fatture passive? Oppure stanno scendendo a compromessi? O ridurre i costi a breve termine è davvero più importante che sfruttare appieno il potenziale dell'AP?

In collaborazione con IDG, abbiamo condotto uno studio per scoprirlo. Ecco alcuni dei risultati che abbiamo rilevato.

  • Il 60% delle società di servizi finanziari dichiara di aver avviato progetti di trasformazione digitale, ma solo il 10% ammette di averli completati.
  • Il 33% delle società afferma che la suddivisione dei flussi di lavoro in silos rappresenta un problema significativo, ma l'abbattimento dei silos risulta un obiettivo dichiarato solo per il 2% di esse.
  • Sorprendentemente, gli obiettivi relativi alla trasformazione delle fatture passive (ad esempio, il passaggio dalla fatturazione cartacea a quella digitale) sono stati citati solo dal 18% degli interpellati.
  • Tra i responsabili finanziari delle società di servizi finanziari, il 78% dichiara di utilizzare attualmente la fatturazione elettronica, mentre il 60 e il 50% ammette un impiego ancora molto diffuso, rispettivamente, delle fatture in formato PDF inviate per e-mail e di quelle in versione cartacea.
  • Il 56% delle società di servizi finanziari ha selezionato "Acquisizione ed estrazione automatica dei dati (es. OCR)" come tecnologia desiderata nell'ambito di un progetto di trasformazione digitale.
  • Il 90% dei responsabili finanziari delle società di servizi finanziari dichiara che i propri progetti di trasformazione digitale stanno già conseguendo con successo gli obiettivi prefissati.

Scarica lo studio per ulteriori approfondimenti sullo stato della trasformazione delle fatture passive nel settore dei servizi finanziari.

OTTIENI QUESTA RISORSA